+39 3349585835

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Contact Address
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login

Lidia Bruno è la nuova presidente dell’Interact Club Salerno Est.

La sedicenne Lidia Bruno è la nuova presidente dell’Interact Club Salerno Est composto da giovani rotariani aventi un’età compresa tra i 12 e i 18 anni.  Lidia, iscritta al quarto anno   del Liceo Tasso di Salerno, ha ricevuto emozionata il collare dal presidente uscente Renato Giuseppe Moscati durante la tradizionale cerimonia del “Passaggio di Consegne” tenutasi presso il salone del “Bar Moka” di Salerno.  La neopresidente Lidia Bruno, che fa anche parte del gruppo “Scout Salerno X”, è entrata da due anni nel “Club Interact Salerno Est”, all’interno del quale promuove i valori comuni ai rotariani e agli scout.  Lidia continuerà i progetti   che caratterizzano il Club e altri ne proporrà:” Organizzeremo una tombolata a Natale e varie altre attività di service per raccogliere fondi per la Mensa dei Poveri. Interagiremo con il nostro Club padrino, il “Rotary Club Salerno Est”, presieduto dall’avvocato Camillo De Felice, che ha sempre sostenuto le nostre iniziative”.  Il Past President Renato Giuseppe Moscati, anch’egli scout e attuale Rappresentante d’Istituto al Liceo Tasso, ha ricordato di aver promosso, durante i suoi due anni di presidenza, il progetto di “Scambio Giovani” del “Rotary international”:” Interessa i giovani aventi un’età compresa tra i 14 ei 18 anni”. Moscati ha ricordato anche di aver promosso varie attività di servizio:” Sicuramente importante la tombolata di beneficenza in favore della Mensa dei Poveri della chiesa di San Demetrio”. Renato Moscati ha augurato il meglio alla presidente Lidia Bruno ed al nuovo consiglio direttivo:” Sono certo che sarà un anno pieno di progetti, fantastiche attività e grandi iniziative”. A portare i saluti del “Distretto Interact 2101” è stata la RID, (Rappresentante Interact Distrettuale) Mariaclara Scialó che si è congratulata con il presidente uscente Renato Moscati:” Per il suo impegno e il servizio straordinario nel corso dell’ultimo anno” e formulato gli auguri alla nuova presidente:” Sono certa che Lidia Bruno continuerà ad ispirarci con la sua leadership nel prossimo anno. Come IRD, vi incoraggio a rimanere attivi e a lavorare a stretto contatto con Lidia, ma soprattutto vi chiedo di essermi vicini. Solo insieme possiamo fare la differenza e agire sul nostro presente”. La dottoressa Patrizia Russo , Responsabile della Macroarea Interact della Provincia di Salerno, ha annunciato che a breve nasceranno due nuovi Club Interact: “Uno nella zona di Amalfi, con il “Rotary Club Costiera Amalfitana”, e l’altro nel Comune di Mercato San Severino, con il “Rotary Club Salerno Nord dei Due Principati ” e   ricordato quelli che sono gli obiettivi dell’Interact:” Soprattutto quelli di divertirsi, anche facendo service,  e cementare le amicizie: crescerete insieme, seguendo il cammino che il Rotary segna,  e sicuramente molti vostri amici di oggi  lo saranno per tutta la vita”. Il dottor Giovanni Maio, Delegato Interact per il “Rotary Club Salerno Est”, ha portato i saluti del Presidente Camillo De Felice e sottolineato il grande senso di amicizia che caratterizza i Club Interact:” Importante il progetto “Scambio Giovani” che consente di creare relazioni e nuove amicizie in tutto il mondo. La neo presidente sta già pensando di realizzare con tutti i soci del Club nuovi service, sia nell’ambito delle scuole, sia della società civile: Noi del “Rotary Club Salerno Est” saremo sempre al loro fianco!”.  La dottoressa Giovanna Morea, Prefetto e delegata per l’Interact del “Rotaract Club Salerno Est”, presieduto dalla dottoressa Carmen Tisci, ha spiegato che anche quest’anno il Club rotaractiano interagirà con il Club Interact:” Saremo una sola forza che, unita, porterà avanti importanti progetti come quello distrettuale intitolato “Vivifica” che consisterà nel recuperare dei muri abbandonati nel quartiere di Pastena, in via Zanotti Bianco, vicino alla fermata della Metropolitana”.  Il Governatore Incoming del “Distretto Rotary 2101”, il dottor  Antonio Brando ha ricordato che:” l’Interact raccoglie ed aggrega  giovanissimi studenti sino  all’età di 18 anni , che si ritrovano su due necessità fondamentali , in questo momento della loro vita : lo stare insieme in amicizia, educandosi al reciproco ascolto ed al rispetto delle proprie diversità , quindi , iniziare a guardare e pensare al mondo che li circonda , mantenendo al centro di ogni incontro la possibilità di divertirsi  ,da qui  poter  conoscere nuovi amici,  vivere nuove esperienze scolastiche e personali, così da poter essere” migliori cittadini” per le nostre Comunità, per il  Mondo” . Il Formatore Distrettuale, l’avvocato Gaetano Pastore ha consigliato ai giovani dell’Interact di essere autonomi nelle loro scelte:” Devono ricordare di non dover essere dei piccoli rotariani, ma che, pur facendo parte della grande famiglia del Rotary, devono essere capaci, nella loro autonomia, di realizzare progetti concreti ed effettivi sul territorio”. Il Cavalier Tony Ardito, Assistente del Governatore del “Distretto Rotary 2101” Ugo Oliviero, è sempre stato vicino ai ragazzi dell’Interact salernitani ai quali ha augurato un buon cammino: “Anzitutto divertitevi e nel farlo puntate a una idea, ad un obiettivo comune, anche semplice da realizzare e raggiungere. Apritevi al confronto e conservate sempre la vostra freschezza, l’energia e la vitalità”. La Presidente Lidia Bruno ha presentato il suo Consiglio, Direttivo di cui fanno parte: Past President Renato Moscati; Vicepresidente Maria Rosa Lambiase; Prefetto Sabrina Pisapia; Segretaria Emanuela Ruggiero; Tesoriere Myriam Falciano. Consiglieri: Guido Martana e Chiara Cristiano. (Foto di Dino Bruno).

Related Posts

Leave a Reply